• Chatta con noi

    LUN / SAB: 08.00-20.00

  • Chiamaci

    numero verde gratuito 800 987 134 attivo:

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Chiamaci

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Inviaci una mail
label.service.not.available

Ordina

Filtra

Affinamento

Vini da abbinare ai formaggi

Vini e Formaggi, matrimonio favoloso. I formaggi di tutta Europa sono famosi sia per la loro varietà, qualità e particolarità regionale ed offrono innumerevoli opportunità di abbinamento con i vini di tutte le regioni d'Italia. Porta un buon Formaggio accoppiato con il suo vino ad una cena invece del banale gelato o torta e farai un figurone! Scopri la nostra selezione di vini bianchi, rossi e bollicine, e scegli la bottiglia perfetta e il giusto abbinamento per ogni occasione.
Free shipping i

Con questo vino hai diritto alla spedizione gratuita per il tuo ordine.

Seleziona una taglia

formaggi

QUALE VINO SI ABBINA AI FORMAGGI?

Esistono infinite tipologie di formaggio, quindi quando ci si domanda che vino abbinare le possibilità sono moltissime. In una degustazione di vini e formaggi è importante affiancare ogni formaggio a un vino che esalta il sapore e contemporaneamente equilibri l’aromaticità e l’armonia del bouquet con i picchi di gusto. In particolare, un formaggio stagionato si sposa bene a un vino strutturato, potenzialmente invecchiato e di buon grado alcolico, un formaggio grasso e cremoso necessita di un vino bianco di gran corpo o di un vino rosso acido e profumato, mentre per formaggi erborinati dobbiamo andare su vini dolci, liquorosi e con tanto sole e zuccheri. Vedrete che, anche se non è facile, sara' divertente ottenere un buon equilibrio. Forza, sapori e profumi vanno abbinati, e perché no, abbiniamo anche le regioni ed aree geografiche . Toma Piemontese e uve nebbiolo, altrimenti formaggi sardi e bianchi dell'isola hanno un buon equilibrio.

ABBINARE VINI E FORMAGGI A CROSTA FIORITA

In questo caso ci troviamo di fronte una tipologia più particolare, i formaggi a crosta fiorita sono più grassi, più aromatici, più intensi, più strutturati e hanno un'elevata intensità, un gusto profondo e profumo molto intenso di bosco, funghi e tartufi. Questi formaggi sono cremosi e morbidi e sono ottenuti con l’uso di muffe speciali. I formaggi a crosta fiorita come Brie o Camembert si sposano bene con un vino rosso non molto strutturato e di discreta morbidezza, con qualche tono acido come la maggior parte dei Sangiovesi romagnoli e toscani. Altrimenti per chi non ama il vino rosso, vini bianchi importanti come lo Chardonnay con corpo e magari tonalità di legno e barrique , sono altrettanto indicati.

ABBINAMENTI PASSITO E FORMAGGI

I Formaggi alle cene di solito possono essere serviti in chiusura o come stuzzichini e aperitivi. Nel primo caso, le possibilità di abbinamento tra vino e formaggi sono limitate specialmente se la portata principale ha bisogno di essere accompagnata da un vino molto complesso e strutturato. Non si può scegliere un vino meno complesso e tornare indietro, di conseguenza è necessario scegliere un formaggio che si affianca a un vino con una complessità e struttura maggiore o uguali a quella del piatto principale. Una carne rossa che chiama un vino rosso potente, ad esempio, dovra' essere seguita da un formaggio erborinato (Roquefort, Stilton, Gorgonzola) ed un vino altrettanto potente. Abbinare un vino con il dessert permette di scatenare tutta la tua fantasia. Pensiamo a bollicine o Franciacorta . In Italia poi c'è una grande tradizione nella produzione di vini dolci e passito. Anche qui un buon abbinamento formaggi e vino farà la gioia dei golosi. I vini dolci hanno delle caratteristiche particolari organolettiche e aromatiche che li rendono perfetti per dessert o anche da abbinare a un tagliere di formaggi piccanti o stagionati speziati ad un aperitivo. E non dimentichiamo abbinare vini e formaggi con qualche acino d'uva e qualche noce per un piatto principesco. Scopriamoli insieme.

CHE VINO SI ABBINA AL PECORINO?

A seconda del periodo di maturazione, Il pecorino può essere stagionato, semi stagionato o fresco . Esistono tanti abbinamenti perfetti, ma quello che fa la differenza è azzeccare la combinazione giusta. Possiamo dire che vino si abbina meglio ad un determinato formaggio in base alla consistenza, alla sensazione in bocca ed all’intensità dei sapori e dei profumi. Con i pecorini freschi, sono ideali i vini giovani e anche gli spumanti, e altri vini bianchi effervescenti per contrastare la burrosità e la grassezza caratteristica dei formaggi freschi. Un vermentino si accoppia molto bene con il pecorino, così come un Franciacorta. Con i pecorini semi stagionati , che non sono completamente sviluppati, si abbinano bene i vini bianchi con corpo per esempio Chardonnay, o vini rossi profumati e di medio corpo. Un Chianti in questo caso sarebbe particolarmente indicato. Mentre per i pecorini stagionati con sapori più complessi, i vini rossi di grande corpo e struttura sono perfetti, magari con un invecchiamento che complementa la tannicità. In questo caso, si consiglia di seguire la regola seguente: più stagionato è il formaggio più potente ed intenso dovrà essere il vino.