• Chatta con noi

    LUN / SAB: 08.00-20.00

  • Chiamaci

    numero verde gratuito 800 987 134 attivo:

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Chiamaci

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Inviaci una mail
label.service.not.available

Vini bianchi da abbinare alle Carni bianche

Vini bianchi leggeri e freschi sono perfetti in abbinamento con un piatto di carne bianca, come pollame o coniglio. Bianchi fruttati e floreali per pietanze più delicate come una Ribolla Gialla o un Vermentino di Sardegna. Una selezione dei migliori vini bianchi da abbinare a piatti semplici, ma di grande carattere.
%
Collezione i

Bottiglia con cassetta legno, pregiata e da collezione custodita nella Teca.

Questo prodotto non è soggetto a scontistiche e applicazione di coupon.

%
Collezione i

Bottiglia pregiata e da collezione custodita nella Teca.

Questo prodotto non è soggetto a scontistiche e applicazione di coupon.

%
Premio 3 Bicchieri i

Questo vino è stato premiato dalla Guida Gambero Rosso.

%
Premio 5 Grappoli i

Questo vino è stato premiato dalla Guida Bibenda.

Seleziona una taglia

Carni bianche

L’abbinamento perfetto: vino bianco e carne

Sapidi, speziati e con un’ottima aromaticità: i secondi piatti di carne si abbinano facilmente ai vini bianchi, a seconda della modalità di cottura e tipologia. La carne bianca si presenta a diversi tipi di preparazione e vi sono vini in grado di valorizzarne il gusto. Soprattutto in abbinamento alle preparazioni più semplici è opportuno scegliere un vino bianco di personalità che riesce ad esaltare il gusto e aggiungere carattere al piatto.

Arrosto e vini bianchi

Gli arrosti succulenti e gustosi richiedono un vino dotato di una discreta delicatezza e freschezza per asciugare la bocca e pulire il palato. Sapore deciso e persistente, l’arrosto è perfetto in abbinamento con un vino bianco croccante e acido come un Sauvignon, morbido come uno Chardonnay o un Gewürztraminer. Sapori decisi e persistenti, la carne arrosto è potente e il vino che lo accompagna deve reggere il confronto, offrendo una buona struttura e lunghezza al palato. Si sposano bene vini aromatici come il Vermentino o un Soave Classico del Veneto.

I migliori vini bianchi da abbinare al vitello tonnato

Il vitello tonnato è un piatto semplice dal gusto dolce e dove si sente particolarmente da delicatezza della carne bianca ben cotta, che sposa in modo equilibrato la grassezza della salsa con cui viene servito. Per il suo sapore è consigliato un vino bianco strutturato, in grado di combinarsi sapientemente al piatto senza mai sovrastarlo e stemperando l’untuosità della maionese che lo accompagna. Il vino ideale da abbinare a questo piatto è comunque un bianco di buona gradazione alcolica, come uno Chardonnay o azzardare con una bollicina di medio corpo, in grado di reggere il confronto con il gusto deciso del vitello tonnato. Il vino perfetto è dunque un bianco vivace, pieno ed avvolgente.

Il vino perfetto per il pollo al curry?

Gustoso e speziato, il pollo al curry richiede un abbinamento con un vino altrettanto deciso ma non troppo strutturato. Una bella sfida. Questo piatto di origine indiana è molto saporito e il Gewürztraminer è la scelta più classica. La parola curry è diventata di uso comune per indicare un tipo di spezia in polvere. In realtà il curry indiano non è una singola spezia ma una miscela di spezie diverse, tra cui pepe nero, cumino, coriandolo, curcuma e zafferano, che sono combinate tra loro a seconda del sapore più o meno intenso o della piccantezza desiderata. Versatile e profumata, questa spezia è usata oggi prevalentemente per esaltare il gusto delle carni di particolare delicatezza come il pollo e le sue note piccanti lo rendono particolarmente difficile nella scelta dell’abbinamento del vino. La persistenza unita alla dolcezza del curry richiede un vino bianco delicato e fresco, in grado di esaltare il profilo aromatico e offrendo morbidezza e intensità al palato.