• Chatta con noi

    LUN / SAB: 08.00-20.00

  • Chiamaci

    numero verde gratuito 800 987 134 attivo:

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Chiamaci

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Inviaci una mail
label.service.not.available
Scegli quantità: Indietro
x 1
x 2
x 3
x 4
x 6
x 9
x 12
x 18

Scegli la quantità personalizzata da aggiungere al carrello:

+
Scopri dettagli

Umbria Muffato Della Sala

Codice Articolo: DFB00011 2020500
1
Scegli la quantità di bottiglie da aggiungere al carrello:
x 1
x 2
x 3
x 4
x 6
x 9
x 12
x 18

Annata: 2020

Denominazione: Bianco IGT

Uve: Sauvignon Blanc Grechetto Drupeggio

Alcool: 13 %

Formato: 0,5 l

Tipologia: Dolce

Regione: Umbria

Origine: Made in Italy

Occasione: Occasione importante

Abbinamento: Formaggi

Allergeni: Solfiti

SPECIFICHE

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Storia, tradizione e qualità. Sono queste le prime parole che vengono in mente quando si parla di Antinori, una delle più antiche famiglie del vino toscano e italiano. A poca distanza dalla città storica di Orvieto, prende luogo il Castello della Sala, la Tenuta umbra di proprietà della famiglia. Un microclima unico, caratterizzato da ottime escursioni termiche e un sottosuolo ricco di infiltrazioni d’argilla che permettono di produrre vini bianchi di ottima struttura e mineralità. Un perfetto esempio è il Muffato della Sala, un vino dolce prodotto da un blend di uve Sauvignon Blanc, Grechetto, Traminer, Sèmillon e Riesling. Già in vigna i grappoli vengono attaccati dalla Botrytis Cinerea, ovvero la Muffa Nobile che comporta una maggiore concentrazione delle sostanze zuccherine all’interno degli acini e una riduzione di contenuto di acqua. Per questo motivo, si effettua una selezione manuale dei migliori grappoli contraddistinti dalla Muffa Nobile, trascurando quelli più acidi. Una vendemmia attenta e un lavoro in cantina meticoloso e preciso che permette di costruire un vino unico, tra i più significativi vini dolci italiani. Dopo il trasferimento delle uve in cantina, i grappoli vengono ulteriormente selezionati tramite cernita manuale, seguita poi da una leggera pigiatura senza diraspatura, per preservare meglio la compattezza del grappolo. Dopo la pressatura il mosto fermenta per 18 giorni a temperatura controllata di 17°C. Il vino ottenuto post fermentazione alcolica viene trasferito in barrique di rovere francese dove matura per circa 6 mesi prima di continuare l’affinamento in acciaio per ulteriori 2 anni. Muffato della Sala si presenta di un colore giallo dorato luminoso e intenso. Al naso rivela note delicate ed eleganti, dominate da sensazioni di frutta matura come albicocca e sentori agrumati, accompagnate da note minerali sul finale. Al palato conferma tutta la sua dolcezza, quasi liquoroso e fresco. Grande vino da meditazione, esalta tutte le sue caratteristiche aromatiche anche in accompagnamento a formaggi erborinati. Per apprezzarne appieno lo stile, questo vino va servito ad una temperatura di servizio di 10/12°C. Leggi di più Leggi di meno
LA CANTINA

Castello della Sala

Sulle pendici dell’Appennino umbro, dove il tempo sembra essersi fermato, avvolto da un alone di fascino e mistero sorge il Castello della Sala. Questo imponente borgo medievale, costruito nel 1350, appartiene alla famiglia Antinori che dal 1979 cura con ambizione e attenzione la produzione di uno dei migliori vini umbri. Poco distanti dal confine con la Toscana e dalla caratteristica città di Orvieto, i 500 ettari dei terreni Antinori, argillosi e ricchi di minerali, sono attraversati dal fiume Paglia e da lunghi filari di viti di disparate varietà: Chardonnay, Grechetto, Sauvignon Blanc, Pinot Bianco. Sotto la guida dell’agronomo Renzo Cotarella, l’azienda vinicola si adopera senza sosta nella ricerca di un bianco in grado di esprimersi negli anni ed evolvere nel tempo, di affermarsi per carattere e personalità. Nella moderna cantina di Castello della Sala, di recente aggiornamento, ogni acino è trattato con il massimo rispetto della materia prima, per poi essere trasferite nelle storiche cantine di raffinamento della Tenuta, risalenti al Trecento, dove si attende che il processo di invecchiamento faccia il suo corso. Nome e indirizzo produttore/distributore: Castello della Sala - Località Sala - 05016 Ficulle (TR). I prodotti di questa cantina vanno conservati in un luogo fresco e asciutto lontano da fonti di calore.

Seleziona una taglia

Leggi di più

Leggi di meno