• Chatta con noi

    LUN / SAB: 08.00-20.00

  • Chiamaci

    numero verde gratuito 800 987 134 attivo:

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Chiamaci

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Inviaci una mail
label.service.not.available
Scegli quantità: Indietro
x 1
x 2
x 3
x 4
x 6
x 9
x 12
x 18

Scegli la quantità personalizzata da aggiungere al carrello:

+
Scopri dettagli

Venezia Giulia Chardonnay

Codice Articolo: VFB00123 2023750
1
Scegli la quantità di bottiglie da aggiungere al carrello:
x 1
x 2
x 3
x 4
x 6
x 9
x 12
x 18

Annata: 2023

Denominazione: Bianco IGT

Uve: Chardonnay

Alcool: 13 %

Formato: 0,75 l

Tipologia: Bianco

Regione: Friuli-Venezia Giulia

Origine: Made in Italy

Occasione: Aperitivo tra amici

Abbinamento: Pesce e crostacei

Allergeni: Solfiti

SPECIFICHE

NOTE DI DEGUSTAZIONE

A coronamento di una carriera indimenticabile, nel 2016 Silvio Jermann viene premiato a Roma da una giuria di giornalisti internazionali, presieduta dal Gambero Rosso, come il produttore più rappresentativo dei vini bianchi nel mondo. Lo Chardonnay di Jermann è uno dei vini bianchi più conosciuti del Friuli Venezia Giulia. Questo vitigno ha trovato il suo habitat naturale nella parte orientale della regione, tra Isonzo e Collio, zona di cui Silvio Jermann è senza dubbio uno dei produttori simbolo. Proviene da vigneti giovani, con esposizione a sud-ovest e nord-est. Vinificazione e affinamento di 6 mesi avvengono interamente in acciaio. Interessante la scelta del tappo a vite modello Stelvin della ditta francese Pechiney: un modello di chiusura molto tecnico, volto a mantenere intatte fragranza e qualità organolettiche del vino. Versatile come il vitigno di origine, lo Chardonnay marcato Jermann è un vino dotato di leggera aromaticità, pulito, elegante ed equilibrato, con un finale lungo. In giovinezza ha sentori di banana e mela Golden, ma se lasciato evolvere darà il meglio di sé. Si abbina egregiamente a pietanze di pesce e crostacei anche salsate e, per sua delicata leggerezza, è la bottiglia che può essere servita ogni giorno. Per apprezzarne appieno lo stile, questo vino va servito ad una temperatura di servizio di 10/12°C. Leggi di più Leggi di meno
LA CANTINA

Jermann

Fin dalla sua fondazione, alla fine dell’Ottocento, la missione della cantina Jermann è stata quella di esaltare le antiche tradizioni di viticoltura delle campagne friulane. Il sapere delle coltivazioni si è tramandato di generazione in generazione fino agli anni Settanta, quando il discepolo del fondatore è stato in grado di unire lo studio della tecniche più moderne alla propria geniale inventiva. Il genio e la sregolatezza, uniti alla passione e allo studio, ha portato l’azienda ai massimi vertici italiani e mondiali del vino. Un’altra caratteristica del processo di lavorazione di quest’azienda è l’attenzione alla viticoltura naturale e sostenibile, per conciliare l’arte della vinificazione con il rispetto del territorio e dei tempi delle viti. L’azienda dialoga ogni giorno con il mondo ma l’attenzione, però, rimane sempre puntata sulle cose concrete che fanno grande un vino, incluse le tradizioni più antiche. Il risultato finale regala un’esperienza straordinaria, in grado di far scoprire il sapore autentico del vino friulano in un calice. Nome e indirizzo produttore/distributore: Jermann - Località Trussio Ruttars, 11A - 34070 Ruttars, Dolegna del Collio (GO). I prodotti di questa cantina vanno conservati in un luogo fresco e asciutto lontano da fonti di calore.

Seleziona una taglia

Leggi di più

Leggi di meno