• Chatta con noi

    LUN / SAB: 08.00-20.00

  • Chiamaci

    numero verde gratuito 800 987 134 attivo:

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Chiamaci

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Inviaci una mail
label.service.not.available
Scegli quantità: Indietro
x 1
x 2
x 3
x 4
x 6
x 9
x 12
x 18

Scegli la quantità personalizzata da aggiungere al carrello:

+
Scopri dettagli

Vigneti delle Dolomiti Cason

Codice Articolo: VFB00149 2020750
1
Scegli la quantità di bottiglie da aggiungere al carrello:
x 1
x 2
x 3
x 4
x 6
x 9
x 12
x 18

Annata: 2020

Denominazione: Bianco IGT

Uve: Pinot Grigio Chardonnay Petit Manseng

Alcool: 12 %

Formato: 0,75 l

Tipologia: Bianco

Regione: Alto Adige

Origine: Made in Italy

Occasione: Pranzo della domenica

Abbinamento: Formaggi

Allergeni: Solfiti

PIÙ COMPRI, PIÙ RISPARMI
Sconto quantità

Approfitta dei vantaggi riservati solo per gli iscritti al Programma Fedeltà Signorvino: 10% di sconto con l'acquisto di 6 bottiglie, 15% di sconto con l'acquisto di 12 bottiglie e 20% di sconto a partire da 18 bottiglie.

SPECIFICHE

NOTE DI DEGUSTAZIONE

La storia dell'azienda ebbe inizio nel 1823, allorché Johann Lageder, apprendista artigiano, cominciò a commerciare i vini a Bolzano. I suoi figli e nipoti decisero di acquistare dei vigneti e produrre essi stessi del vino. Oggi i 50 ettari di vigneti di proprietà della famiglia sono interamente coltivati con il metodo biodinamico. Un obiettivo importante della biodinamica è il ciclo naturale completo. L'azienda agricola funziona come un microcosmo organico dove oltre all’uomo convivono una grande varietà di piante e animali. La cantina ha sede a Magrè, alle porte di Bolzano, con una produzione di 3 linee diverse, circa 1 milione e mezzo di bottiglie annue con circa 170 ettari vitati. l vigneti delle Dolomiti Cason di Alois Lageder è un vino bianco del Trentino prodotto in prevalenza con uve Viognier ma nell’uvaggio di questo bianco compaiono anche vitigni come Petit Manseng, Roussanne, Marsanne o Chenin Blanc, tutte uve assai resistenti che si distinguono per i loro grappoli piccoli e a buccia spessa. Anche in presenza di temperature elevate, queste uve sviluppano un grado zuccherino modesto e una buona struttura acida che rappresentano un’integrazione importante nello sviluppo del futuro panorama dei vitigni in Alto Adige. I vigneti sono posti ad un'altitudine che oscilla tra i tra i 230 e i 360 metri, nel comune di Magrè con una forte presenza sabbiosa e pietrosa con calce dolomitica nel terreno. La fermentazione spontanea avviene in botti piccole e grandi di legno con contatto sulle fecce fini per circa un anno e mezzo. Dopo l'imbottigliamento, riposa ulteriori 12 mesi in bottiglia. Una volta nel bicchiere, salta all'occhio il suo color oro brillante. Il naso è un'esplosione di profumi assai variegati, al quale in primis, spiccano note candite, vanigliate, e interessanti trame tostate. Il sorso è pieno, sapido e vigoroso, sorretto da una buona acidità che lo rende molto equilibrato. Un vino perfetto da abbinare con una selezione di formaggi, magari in famiglia durante il pranzo domenicale. Per apprezzarne appieno lo stile, questo vino va servito ad una temperatura di servizio di 8/10°C. Leggi di più Leggi di meno
LA CANTINA

Alois Lageder

Alois Lageder è sinonimo di qualità eccellente nell’attività vitivinicola biologico-dinamica dei suoi vini bianchi altoatesini. Tradizione e innovazione si uniscono con sapienza nella produzione dell’azienda, creando un prodotto unico che, fin dal primo sorso, racconta una storia. La filosofia aziendale è ispirata all'approccio olistico e sostenibile, dove la produttività è legata a stretto giro con il rispetto del territorio e delle viti stesse. La cantina ha anche un ruolo centrale nelle molteplici attività artistiche e culturali della zona. Non a caso, è una delle mete vinicole più visitate di tutta la regione. Fondata nel 1823, con l’attuale proprietario la cantina è giunta ormai alla quinta generazione. I vini d’eccellenza della cantina Alois Lageder rappresentano appieno la varietà del territorio altoatesino. La rigorosa selezione delle uve migliori, la cura della coltivazione biologica e la passione dell’azienda regalano un calice del lato più autentico dell’Alto Adige, tutto da provare. Nome e indirizzo produttore/distributore: Alois Lageder - Vicolo dei Conti, 9 - 39040 Magré Sulla Strada del Vino (BZ). I prodotti di questa cantina vanno conservati in un luogo fresco e asciutto lontano da fonti di calore.

Seleziona una taglia

Leggi di più

Leggi di meno