• Chatta con noi

    LUN / SAB: 08.00-20.00

  • Chiamaci

    numero verde gratuito 800 987 134 attivo:

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Chiamaci

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Inviaci una mail
label.service.not.available

Vernaccia di San Gimignano Riserva Vigna ai Sassi

Codice Articolo: VFB00295 2018750

Vernaccia di San Gimignano Riserva Vigna ai Sassi

null
Codice Articolo: VFB00295 2018750

Denominazione

Vernaccia di San Gimignano DOCG

Uve

Vernaccia Di San Gimignano Chardonnay

Annata

2018

Tipologia

Bianco

Regione

Toscana

Affinamento

Acciaio

Formato

0,75 l

Alcool

13.5 %

Occasione

Ogni giorno

Abbinamento

Pesce e crostacei

null

Note di degustazione

La Vernaccia di San Gimignano riserva Vigna ai Sassi è un vino bianco secco prodotto da Tenuta Calcinaie, in Toscana, appartenente alla Docg Vernaccia di San Gimignano. Tenuta Calcinaie si trova a soli tre chilometri da San Gimignano, in provincia di Siena. Fu fondata da Simone Santini nel 1986, tuttora proprietario e appassionato viticultore. Nel 1989 Simone Santini piantò il primo ettaro con viti di Vernaccia, il vigneto ad oggi conosciuto come “Vigna ai Sassi”, e produsse la prima annata di Vernaccia nel 1995. Tale anno ricopre un ruolo importante anche perché segnò l’inizio per l’Azienda dell’applicazione integrale del protocollo biologico. Negli anni, oltre a crescere la passione per questa terra toscana, Simone Santini ha ampliato la Tenuta, che dal 2006 vanta una nuova cantina completamente interrata, in cui i vini affinano in completa sicurezza da sbalzi di temperatura e umidità. La Vernaccia di San Gimignano è una varietà autoctona italiana che possiede una storia antichissima: l’inizio della sua produzione si attesta a partire dal 1200 e il primo documento ufficiale di cui è protagonista risale al 1276, gli “Ordinamenti della Gabella” del comune di San Gimignano, che dimostrano come il commercio di questo vino fosse già florido e proficuo all’epoca. E’ infatti nell’areale di San Gimignano che la Vernaccia ha trovato il suo habitat ideale. Un elemento importante che caratterizza anche la Tenuta di Calcinaie è il suolo: si compone principalmente di calcaree, sabbie e di fossili marini, derivanti dall’era pliocenica. Da questi terreni particolari ricchi di calcare (calcina) l’Azienda deve il suo nome “Calcinaie”. Così nasce la Vernaccia di San Gimignano riserva Vigna ai Sassi di Tenuta Calcinaie, un vino bianco prodotto con 95% Vernaccia e 5% Chardonnay, che, a seguito della fermentazione alcolica, matura sui lieviti per i due anni successivi, ai quali segue un ulteriore anno di affinamento in bottiglia. Questo vino al calice appare colore giallo paglierino carico e vivo. Al naso esprime nuances intense di erbe della macchina mediterranea, salvia, maggiorana e timo, affiancate da sentori fruttati di frutta a polpa bianca matura e note agrumate. In bocca possiede buona struttura, equilibrato tra l’acidità e la sapidità, ma comunque morbido al palato. Finale persistenze che ritorna su note agrumate e di macchia mediterranea. Perfetto per essere consumato ogni giorno, si abbina bene con piatti a base di pesce alla griglia e crostacei.

CANTINA

La Tenuta Le Calcinaie si trova nel cuore della Toscana, a poca distanza dal centro del borgo medievale di San Gimignano: spicca fra i dolci profili delle colline puntellate di vigneti e, fin dalla sua fondazione, ha cercato il modo di ricreare in ogni calice la poesia della sua terra. Le tecniche di vinificazione più moderne e innovative si accompagnano a quelle legate alla tradizione della zona, coltivata a vigneti fin dai tempi più antichi. Saperi e tecniche di ogni tipo si sono tramandate di generazione in generazione per creare dei vini toscani di altissima qualità. L’azienda si è da sempre impegnata per una viticoltura biologica e sostenibile: i vini che produce, infatti, nascono da sistemi biologici. Le vigne, ad esempio, sono trattate con prodotti a bassissima tossicità come lo zolfo e il rame, che vengono ancora oggi impiegati come antiparassitari. E poi, ancora, le terre vengono concimate con fertilizzanti naturali, proprio come nel passato. L’azienda vanta diverse produzioni, fra cui Vernaccia e Chianti.

CantinaCantina

Seleziona una taglia