• Chatta con noi

    LUN / SAB: 08.00-20.00

  • Chiamaci

    numero verde gratuito 800 987 134 attivo:

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Chiamaci

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Inviaci una mail
label.service.not.available

TOSCANA SOLAIA

Codice Articolo: VFR01671 2015750

TOSCANA SOLAIA

null
Prodotto non soggetto a scontistiche
Codice Articolo: VFR01671 2015750

Denominazione

Rosso IGT

Uve

Sangiovese Cabernet Franc Cabernet Sauvignon

Annata

2015

Tipologia

Rosso

Regione

Toscana

Affinamento

Legno piccolo

Formato

0,75 l

Alcool

null

Occasione

Occasione importante

Abbinamento

Carni rosse

null

Note di degustazione

Storia, tradizione e qualità. Sono queste le prime parole che vengono in mente quando si parla degli Antinori, una delle più antiche famglie del vino toscano e italiano. Una storia che va avanti da più di 600 anni, da quando nel 1385 Giovanni di Piero Antinori si iscrive all'arte Fiorentina dei Vinattieri. Da quel momento in poi si sono succedute 26 generazioni tutte accomunate dalla ricerca verso la più alta qualità dei vini possibile.Il vigneto Solaia proviene dalla Tenuta Tignanello, nel cuore del Chianti Classico, ad un'altitudine tra i 350 e 400 metri sul livello del mare e su terreni che si estendono per 319 ettari di cui circa 130 sono quelli vitati. Tra i tanti vigneti ce n'è uno di 20 ettari che da ormai oltre 40 anni dà vita ad uno dei più grandi vini del mondo. Il Solaia - Toscana IGT - è un vino rosso toscano che viene prodotto per circa l'80% con uve Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc in quantità variabili (a seconda dell'annata) e da circa un 20% di uve Sangiovese. La 2015 è stata un'annata ritenuta perfetta per l'andamento climatico e questo ha fatto sì che le uve potessero maturare nel miglior modo possibile. All'esame visivo si offre con un manto rubino scuro con lievissimi riflessi violacei. Al naso è un tripudio di aromi; apre la frutta rossa e nera matura, mora, mirtilli, ribes nero e sensazioni di prugne in confettura. Qualche roteazione del calice ed emergono gustose nuances di cioccolato al latte, cannella e liquirizia. Piccole percezioni di viola e rosa appassita anticipano uno sbuffo mentolato che sembra voler dare una nota rinfrescante. Naso magnifico. Lo è altrettanto al gusto dove il tannino è magistralmente estratto e crea una cornice perfetta per un sorso di impeccabile pulizia ed eleganza. Morbido, quasi carnoso e di interminabile persistenza gustativa. Vino monumentale, da occasioni importanti, perfetto con grandi arrosti, brasati, caccagione, selvaggina o formaggi stagionati.

CANTINA

La Famiglia Antinori si dedica alla produzione vinicola da più di seicento anni: da quando, nel 1385, Giovanni di Piero Antinori entrò a far parte dell' Arte Fiorentina dei Vinattieri. In tutta la sua lunga storia, attraverso 26 generazioni, la famiglia ha sempre gestito direttamente la Cantina Marchesi Antinori con scelte innovative e talvolta coraggiose ma sempre mantenendo inalterato il rispetto per le tradizioni e per il territorio.

CantinaCantina

Seleziona una taglia