• Chatta con noi

    LUN / SAB: 08.00-20.00

  • Chiamaci

    numero verde gratuito 800 987 134 attivo:

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Chiamaci

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Inviaci una mail
label.service.not.available
Codice Articolo: VFB00275 2019750

SOAVE

€12.90
Codice Articolo: VFB00275 2019750

Denominazione

Soave DOC

Uve

Garganega Trebbiano Di Soave

Annata

2019

Tipologia

Bianco

Regione

Veneto

Affinamento

Acciaio

Formato

0,75 l

Alcool

12.5 %

Occasione

Ogni giorno

Abbinamento

Pesce e crostacei

€12.90

Note di degustazione

Corte Sant’Alda è una splendida azienda del Veneto immersa nella Valpolicella, in località Valle di Mezzane, tra le più belle della provincia di Verona, è sempre stata considerata fertile per la ricchezza d’acqua, per i numerosi rivoli e torrenti che hanno reso possibile un’agricoltura florida e hanno favorito gli insediamenti. È il 1983 quando Marinella Camerini, donna talentuosa e grande interprete dell’enologia italiana, avvia con la sua famiglia la produzione di vini seguendo pratiche artigianali, biodinamiche e sostenibili, su vigneti che oggi si estendono per 20 ettari impiantati su terreni ricchi di depositi calcarei. Rispetto per la natura e massima attenzione all’equilibrio dell’ecosistema si coniugano alle innovazioni e alle sperimentazioni: botti di diversi legni, vasche in cemento, vetroresina e anfora. Tutte le uve, possiedono la certificazione biologica e Demeter, vengono raccolte a mano nel momento ottimale di maturazione, con diversi passaggi nei vigneti e le fermentazioni partono spontaneamente con lieviti indigeni. Il Soave Doc Corte Sant’Alda, è prodotto in Val di Mezzane, un territorio in cui si intrecciano le produzioni di Soave e Valpolicella, e in cui i terreni si differenziano per impasti calcareo-argillosi, dalle uve Garganega 80% e Trebbiano di Soave 20%. La vendemmia è manuale, e la fermentazione avviene a basse temperature facendo raffreddare le uve e non i mosti, dopo qualche ora di macerazione. Affina qualche mese sui propri lieviti in acciaio. Un vino giallo paglierino intenso, con note di mela matura e agrumi che affiorano con un finale di mandorla amara, al palato risulta sapido e con una buona consistenza. Perfetto per un aperitivo, ma accompagna bene anche risotti semplici e piatti a base di verdure, pesce e carni bianche.

CANTINA

Sostenibilità, pratiche biodinamiche ed armonia delle fasi produttive sono i valori che guidano La Cantina Corte Sant'Alda al fine di determinare le condizioni idonee per ottenere vini emblematici e di alto valore. La Cantina Corte Sant'Alda, guidata da Marinella Camerani assieme al marito e alla figlia, può vantare un vigneto che raggiunge i 20 ettari, condotto a regime biologico e impiantato su una terra ricca di depositi calcarei.

CantinaCantina

Seleziona una taglia