• Chatta con noi

    LUN / SAB: 08.00-20.00

  • Chiamaci

    numero verde gratuito 800 987 134 attivo:

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Chiamaci

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Inviaci una mail
label.service.not.available

SANGIOVESE DI ROMAGNA SUPERIORE PANDOLFO VECCHIA VIGNA

-30% i
Codice Articolo: VFR01778 2019750

SANGIOVESE DI ROMAGNA SUPERIORE PANDOLFO VECCHIA VIGNA

€11.20 €16.00
-30%
i
Codice Articolo: VFR01778 2019750

Denominazione

Sangiovese Superiore di Romagna DOC

Uve

Sangiovese Di Romagna

Annata

2019

Tipologia

Rosso

Regione

Emilia Romagna

Affinamento

Legno grande

Formato

0,75 l

Alcool

13.5 %

Occasione

Ogni giorno

Abbinamento

Carni rosse

€11.20 €16.00

Note di degustazione

Sebbene gli attuali proprietari, i discendenti della famiglia Ricci, si siano insediati nel 1941, la storia di Villa Pandolfa parte da lontano. Qui già nel 1700 si producevano olio, miele ed ovviamente vino. Vino da quello che un tempo era chiamato Sanginese ed oggi ha un nome decisamente più noto: Sangiovese. Siamo a Fiumana di Predappio, in provincia di Forlì-Cesena, luogo storico in Emilia Romagna per la coltivazione di quest'uva. Ad oggi gli ettari vitati di proprietà di Pandolfa sono 40, situati in colline tra i 150 e 400 metri di altezza e con terreni ricchi di marne calcaree. L'azienda negli ultimi anni ha fatto grossi progressi nel campo della sostenibilità ambientale e dal 2018 ha iniziato il percorso di conversione biologica. La peculiarità delle bottiglie è il riferimento al Rinascimento nelle immagini delle etichette, unite ad uno stole di colori che richiamano gli anni 50, rendendole riconoscibile e delle piccole opere d'arte. Il Sangiovese di Romagna Superiore Pandolfo è un vino rosso dell'Emilia Romagna a base di Sangiovese di Romagna e toscano; le vigne sono situate a Fiumana di Predappio, coltivate tra gli 150 ed i 250 m di altitudine su suoli prevalentemente composti da argille calcaree brune. Il mosto trascorre 15 giorni a contatto con le bucce per la macerazione; segue la fermentazione malolattica e l'affinamento. Questo dura 12 mesi ed avviene per il 70% in acciaio ed il 30% in botte grande. Al calice si presenta con un rosso rubino brillante; il naso è caratterizzato da note di viola e rosa, frutta scura per chiudersi sullo speziato dolce. In bocca è corposo ma al contempo di facile beva e di buona persistenza. Acidità e tannicità ben bilanciata. Vino che si può consumare tranquillamente ogni giorno, perfetto in abbinamento a carni rosse alla griglia oppure arrosto.

CANTINA

La Pandolfa è posta a Fiumana di Predappio, località dove il sangiovese vanta una lunga storia che inizia nel Medioevo.La famiglia Ricci si insedia nel 1941, ma solo negli anni 70, intuendo il grande potenziale di questo territorio, pianta le vigne con il desiderio di recuperare le antiche tradizioni legate alla vinificazione del sangiovese.Molto particolari sono le etichette dedicate ai vini, a testimonianza della passione dei proprietari per l’arte, come nel caso del Romagna SangioveseSuperiore DOC “Pandolfo” oppure per il Rubicone Chardonnay IGT “Battista”, l’unico bianco prodotto dalla cantina.

CantinaCantina

Seleziona una taglia