• Chatta con noi

    LUN / SAB: 08.00-20.00

  • Chiamaci

    numero verde gratuito 800 987 134 attivo:

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Chiamaci

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Inviaci una mail
label.service.not.available

Ruchè Di Castagnole Monferrato Limpronta

Codice Articolo: VFR01154 2017750

Ruchè Di Castagnole Monferrato Limpronta

€21.90
Codice Articolo: VFR01154 2017750

Denominazione

Ruché di Castagnole Monferrato DOCG

Uve

Ruchè Barbera

Annata

2017

Tipologia

Rosso

Regione

Piemonte

Affinamento

Legno grande

Formato

0,75 l

Alcool

15 %

Occasione

Pranzo della domenica

Abbinamento

Carni rosse

€21.90

Note di degustazione

Nello splendido scenario del Monferrato, si trova una delle più importanti realtà vitivinicole, non solo della zona ma del Piemonte tutto. L'Azienda Agricola Montalbera nasce all'inizio del ventesimo secolo in un territorio compreso fra i comuni di Grana, Castagnole Monferrato e Montemagno dove possiede 100 ettari di vigneti a corpo unico, più 10 ettari di vigneti nelle vicine Langhe in cui la famiglia Morando, proprietaria dell' azienda , affonda le sue radici. Le uve coltivate variano dal Viogner al Moscato d'Asti, dal Grignolino d'Asti al Nebbiolo del Monferrato, ma i vitigni prìncipi della cantina sono Barbera e l'autoctono Ruchè. E' proprio su quest'ultimo che la famiglia Morando ha puntato maggiormente salvandolo dall'estinzione e da tanti anni si dedica alla sua valorizzazione, riuscendo a creare un vino rosso piemontese con un'identità ben precisa. Montalbera possiede circa il 60% dei vigneti di Ruchè dell'intera denominazione (DOCG dal 2010). Rigore e progettualità. Interpretazione e terroir. Queste sono le basi della filosofia produttiva Montalbera. Tra le diverse tipologie prodotte, il Ruchè di Castagnole Monferrato "L'Impronta" è ottenuto con 90% Ruchè e un 10% di Barbera dai vigneti più vecchi dell'azienda. L'affinamento prevede un periodo tra i 10 e i 14 mesi in tonneau di rovere francese a seconda dell'annata seguiti da circa 6 mesi in bottiglia prima del commercio. Di uno favillante manto rubino, offre profumi di rosa, violetta, tabacco, cannella, terra bagnata, lamponi e fragoline di bosco. All'assaggio è ricco e agile nonostante una spalla alcolica importante. Perfetto nella qualità del tannino e la persistenza è lunga e sulle sensazioni fruttate percepite al naso. Sicuramente un vino da provare, sfoggiatelo al pranzo della domenica davanti ad un bel piatto di risotto ai funghi e conquisterete tutti.

CANTINA

Nel cuore del Piemonte, fra i comuni di Castagnole Monferrato, Grana e Montemagno, nasce l’azienda Agricola di Montalbera. Fin dalla sua fondazione, all’inizio del ventesimo secolo, uno degli obiettivi principali dell’azienda è stato quello di creare dei vini piemontesi di carattere, che potessero interpretare al meglio le caratteristiche uniche del territorio ed esaltarle in ogni calice. Nel corso del tempo, l’azienda ha saputo mantenere questa promessa e, con l’impegno e la costanza, è riuscita ad affermarsi come una delle più interessanti realtà vitivinicole del Piemonte. Oggi le sue vigne ricoprono sei intere colline nella zona compresa tra Grana e Montemagno, mentre nel fondovalle trova spazio una vasta coltivazione di nocciole piemontesi. La maggior parte degli ettari sono impiantati a Ruchè. L’età dei vigneti varia dai sette ai trent’anni, e ognuno dei ceppi è trattato con una cura adatta alle proprie esigenze. La principale forma di allevamento si basa sul guyot basso, e ogni operazione colturale è eseguita a mano per rispettare il più possibile la tradizione locale.

CantinaCantina

Seleziona una taglia