• Chatta con noi

    LUN / SAB: 08.00-20.00

  • Chiamaci

    numero verde gratuito 800 987 134 attivo:

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Chiamaci

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Inviaci una mail
label.service.not.available

Ruchè di Castagnole Monferrato Laccento

Codice Articolo: VFR01151 2019750

Ruchè di Castagnole Monferrato Laccento

€13.90
Codice Articolo: VFR01151 2019750

Denominazione

Ruché di Castagnole Monferrato DOCG

Uve

Ruchè

Annata

2019

Tipologia

Rosso

Regione

Piemonte

Affinamento

Acciaio

Formato

0,75 l

Alcool

15 %

Occasione

Ogni giorno

Abbinamento

Salumi

€13.90

Note di degustazione

L'Azienda Agricola Montalbera nasce all'inizio del ventesimo secolo in un territorio compreso fra i comuni di Grana, Castagnole Monferrato e Montemagno dove possiede 100 ettari di vigneti a corpo unico, più 10 ettari di vigneti nelle vicine Langhe in cui la famiglia Morando, proprietaria dell' azienda , affonda le sue radici. Le uve coltivate variano dal Viogner al Moscato d'Asti, dal Grignolino d'Asti al Nebbiolo del Monferrato, ma i vitigni prìncipi della cantina sono Barbera e l'autoctono Ruchè. E' proprio su quest'ultimo che la famiglia Morando ha puntato maggiormente salvandolo dall'estinzione e da tanti anni si dedica alla sua valorizzazione, riuscendo a creare un vino rosso piemontese con un'identità ben precisa. Montalbera possiede circa il 60% dei vigneti di Ruchè dell'intera denominazione (DOCG dal 2010). Rigore e progettualità. Interpretazione e terroir. Queste sono le basi della filosofia produttiva Montalbera. Tra le diverse tipologie prodotte, il Ruchè di Castagnole Monferrato "L'Accento" arriva da un 80% di uve perfettamente mature e da un 20% in leggera sovramaturazione in pianta. Questo si tramuta in un vino di maggior concetrazione in tutti i suoi aspetti. Di un color rosso rubino poco trasparente e con leggeri flash granati, si apre all'olfatto con ricordi di rosa canina, lamponi, ribes, foglie secche, cannella e scorza d'arancia. In bocca risulta molto morbido con tannini levigati e ottima freschezza e sapidità che insieme snelliscono il corpo del vino e lo rendono piacevolissimo da bere. L'affinamento prevede tra i 9 e i 10 mesi in acciaio e ulteriori 6-8 mesi in bottiglia prima di essere immesso sul mercato. Fedele compagno quotidiano, ben si presta a primi piatti con sughi di carne o risotti con verdure. Azzeccato l'abbinamento con piatti speziati.

CANTINA

L’azienda Agricola Montalbera nasce all’inizio del ventesimo secolo in un territorio compreso fra i comuni di Grana, Castagnole Monferrato e Montemagno.Le vigne ricoprono sei intere colline mentre nel fondovalle trova spazio la coltivazione della tipica nocciola piemontese.I vigneti hanno età variabili dai 7 ai 30 anni, la forma di allevamento è il guyot basso e ogni operazione colturale è eseguita a mano. Ben 82 ettari sono impiantati a Ruchè, corrispondenti al 60% dell’intera denominazione. Rigore e progettualità. Interpretazione e terroir. QQueste sono le basi della filosofia produttiva Montalbera.

CantinaCantina

Seleziona una taglia