• Chatta con noi

    LUN / SAB: 08.00-20.00

  • Chiamaci

    numero verde gratuito 800 987 134 attivo:

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Chiamaci

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Inviaci una mail
label.service.not.available

PROSECCO VALDOBBIADENE SUPERIORE EXTRADRY MOLERA

Codice Articolo: BRB00024 2019750

PROSECCO VALDOBBIADENE SUPERIORE EXTRADRY MOLERA

null
Codice Articolo: BRB00024 2019750

Denominazione

Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG

Uve

Glera

Annata

2019

Tipologia

Bollicine

Regione

Veneto

Affinamento

Acciaio

Formato

0,75 l

Alcool

11.5 %

Occasione

Ogni giorno

Abbinamento

Salumi

null

Note di degustazione

L’azienda Bisol incarna la storia e l’essenza della produzione spumantistica veneta. Le prime tracce della presenza della famiglia Bisol sulla collina di Cartizze risalgono al 1542. Un susseguirsi di di 21 generazioni fino a quando nel 1875 viene creata la cantina che ritroviamo attiva ancora oggi scavata nella collina come le caves d’oltralpe. Un’azienda che oggi può contare su più di 20 appezzamenti sparsi nei dintorni di Conegliano, tutti molto piccoli in cui le operazioni sono eseguite completamente in maniera manuale. Ciò permette di avere una conoscenza “millimetrica” dei terreni per poter ottenere delle uve ricche dal profilo aromatico. Una viticoltura eroica che può vantare uno dei vigneti più invidiati d’Italia, un appezzamento di 3 ettari sulla sommità della collina di Cartizze. Una produzione che ha come ideale quello di esaltare le naturali caratteristiche dei grappoli e di un terroir perfetto per la coltivazione del Glera. Il Prosecco di Valdobbiadene Superiore Extradry “Molera” è composto in prevalenza da Glera, con la presenza anche di Pinot Bianco e Verdisio. Le vigne da cui nasce questo vino si trovano a un’altitudine di circa 250 metri sul livello del mare, con esposizione sud-est, sud-ovest e affondano le radici in terre d’antica origine morenica, con substrati di rocce calcaree. Le uve dopo essere state raccolte a mano vengono pressate delicatamente, ed il mosto fermenta in vasche di acciaio inox per poi effettuare la presa di spuma in autoclavi anch’esse di acciaio inox. Il colore è giallo paglierino brillante con dei riflessi verdolini, il perlage è fine e persistente. Al naso risulta ampio e variegato, con note fruttate di mela e pera, sfumature floreali e di erbe aromatiche. In bocca è morbido e intenso, con una nota fruttata importante bilanciata da un’ottima freschezza e sapidità. Questa bollicina veneta è perfetta per un uso quotidiano, molto adatta per un aperitivo a base di salumi.

CANTINA

I Bisol, viticoltori in Valdobbiadene da cinque secoli.Testimonianze che attestano la presenza della famiglia Bisol nel cuore storico della zona di produzione del Prosecco, ovvero il territorio denominato “Chartice” - l'attuale e prestigiosissima collina di Cartizze - si ritrovano già a partire dal XVI secolo.

CantinaCantina

Seleziona una taglia