• Chatta con noi

    LUN / SAB: 08.00-20.00

  • Chiamaci

    numero verde gratuito 800 987 134 attivo:

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Chiamaci

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Inviaci una mail
label.service.not.available

Passito di Pantelleria Ben Rye'

Codice Articolo: DFB00021 2018375

Passito di Pantelleria Ben Rye'

€27.90
Codice Articolo: DFB00021 2018375

Denominazione

Passito di Pantelleria DOC

Uve

Zibibbo

Annata

2018

Tipologia

Dolci

Regione

Sicilia

Affinamento

Acciaio

Formato

0,375 l

Alcool

14.5 %

Occasione

label.occasion.null

Abbinamento

Dolci

€27.90

Note di degustazione

Giacomo Rallo, quarta generazione di una famiglia con oltre 160 anni di esperienza nel vino di qualità, imprenditore visionario e profondo conoscitore dei mercati internazionali, fonda Donnafugata nel 1983 insieme alla moglie Gabriella, pioniera della viticoltura in Sicilia e una delle socie fondatrici delle Donne del Vino. Oggi i figli José e Antonio guidano l’azienda e una squadra di persone che rappresenta nel mondo l’eccellenza artigianale e creativa del Made in Italy. Un mondo ricco di colori e di valori senza tempo, disegnato su etichette d’autore dal linguaggio fantastico e femminile identitario. Vini dallo stile unico, piacevoli ed eleganti, capaci di rendere felice chi li assaggia. Un’azienda familiare in moto perpetuo, esempio di una Sicilia del vino autentica e sostenibile, che produce vini nel rispetto dell’ambiente. Donnafugata infatti non fa uso di diserbanti e concimi chimici, ha ridotto al minimo l’utilizzo di agro-farmaci grazie a tecniche di lotta integrata: sovescio, concimazione organica, irrigazione di soccorso e diradamenti. Scelte tecniche che razionalizzano l’impiego di risorse naturali quali il suolo, l’acqua, l’aria e l’energia e che rappresentano uno strumento indispensabile per la produzione di uve sane e perfettamente mature. Anche il risparmio energetico è da sempre punto focale dell’azienda: dal 1998 a Contessa Entellina lo chardonnay viene vendemmiato di notte, abbattendo di fatto il 70% i consumi energetici per il raffreddamento delle uve, mentre dal 2002 diverse sono state le installazioni di fotovoltaico, con successive certificazioni ambientali. Attenzione all’ambiente circostante e al patrimonio culturale ed artistico circostante da sempre è stata la missione ed il punto di forza di Donnafugata. Ben Ryè è uno dei vini dolci italiani più amati al mondo. Un raffinato passito di Zibibbo prodotto a Pantelleria, piccola isola a cavallo tra la Sicilia e l’Africa Settentrionale, detta anche la Perla Nera del Mediterraneo. Pure pietre laviche che la caratterizzano infatti, rivelano la natura vulcanica dell’isola famosa anche per la sua carenza d’acqua e per i forti venti costanti che vi soffiano tutto l’anno senza sosta: Ben Ryè, dall’arabo, significa proprio “Figlio del Vento”. La vendemmia è manuale e dura circa 4 settimane. Durante la fermentazione del mosto vengono aggiunti a più riprese gli acini delle uve appassite, per una durata totale di circa un mese. L’affinamento è di circa 8 mesi in acciaio e successivi 12 mesi in bottiglia. Dal colore dorato e dai luminosi riflessi ambrati, Ben Ryè presenta un bouquet intenso di albicocca e arancia candita, fichi secchi, miele e sentori di macchia mediterranea, mentre al palato offre la sua proverbiale freschezza che bilancia la dolcezza. Ottimo abbinamento con formaggi erborinati e fois gras, ma da provare anche con pasticceria secca e cioccolato d’autore. Straordinario da solo come vino da meditazione.

Seleziona una taglia