• Chatta con noi

    LUN / SAB: 08.00-20.00

  • Chiamaci

    numero verde gratuito 800 987 134 attivo:

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Chiamaci

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Inviaci una mail
label.service.not.available

FRANCIACORTA DOSAGGIO ZERO

Codice Articolo: BPB00020 SVG 750

FRANCIACORTA DOSAGGIO ZERO

€32.90
Codice Articolo: BPB00020 SVG 750

Denominazione

Franciacorta DOCG

Uve

Chardonnay Pinot Nero

Annata

s.a.

Tipologia

Bollicine

Regione

Lombardia

Affinamento

Sui lieviti

Formato

0,75 l

Alcool

12.5 %

Occasione

Cena romantica

Abbinamento

Pesce e crostacei

€32.90

Note di degustazione

È in Franciacorta, cuore pulsante della Lombardia vitivinicola, che nasce Corteaura, una cantina che dà vita a prodotti di grande qualità ed eccellenza e curati in ogni dettaglio. Ubicata nel comune di Adro, località storica per la produzione del vino, come già testimoniato da Plinio e Virgilio, Corteaura traccia una linea di continuità che unisce epoche differenti ma identiche nella ricerca della qualità, secondo valori tradizionali di rispetto per la terra. L’origine del nome è una composizione dalle diverse etimologie: “Corte” è parte integrante della storia della Franciacorta, il suo significato più attendibile infatti pare risalga al medioevo, quando queste terre, amministrate dai monaci Benedettini e Cluniacensi, godevano dell’esenzione da tasse e dazi: era zona di “curtes francae”, ovvero di corti franche. Aura nella mitologia greca è una ninfa, figlia di Peribea e Lelanto, dalle movenze veloci come il vento, e, infine, l’insieme dell’energia positiva. Queste parole unite sono un omaggio alla terra e a quel soffio magico di vita che può rendere il frutto del lavoro qualcosa di unico e superiore. Il logo dell’azienda è raffigurato da una Tartaruga: animale pacato, che nella sua proverbiale lentezza trova grandi prospettive e nell’attesa una straordinaria longevità. Il tempo in Franciacorta è lo strumento indispensabile per preparare cuvée longeve e di grande espressione. Una piena sintonia quella di Federico Fossati e Pierangelo Bonomi, fondatori della cantina, per tutelare le identità del territorio, pur mantenendo le differenze di gamma, e per produrre Franciacorta facili da bere ma strutturati e complessi, il cui affinamento è sempre minimo 30 mesi. Un lavoro che mira alla costanza qualitativa attraverso la ricerca e la formazione. Il Pas Dosè di Corteaura, frutto dell’assemblaggio di Chardonnay 80% e Pinot nero 20%, vendemmiati manualmente, sosta per circa 50 mesi sui lieviti, e non viene aggiunto di nessuna liqueur alla sboccatura, lasciando così solo le tracce naturali degli zuccheri dell’uva. È un vino complesso, giallo paglierino con dei riflessi dorati, dal perlage deciso e costante. Al naso si presenta ampio con sentori di frutta secca e aromi speziati, mentre al palato risulta di grande personalità, con note delicate di tostato, frutta secca e leggeri sentori di frutti tropicali. Il gusto è lungo e persistente: uno spumante di classe, elegante. Si abbina bene ad aperitivi, crudi di pesce, e molluschi, ma la sua struttura lo rende adatto ad accompagnare cibi saporiti e importanti. Perfetto per una cena romantica!

CANTINA

“Corte” non è solo una parola, ma è parte integrante della storia come dell’etimo del nostro territorio: la Franciacorta. Il suo significato più attendibile pare risalga al medioevo, quando queste terre, amministrate dai monaci Benedettini e Cluniacensi, godevano dell’esenzione da tasse e dazi. Aura è un nome che ha origini ancora più lontane nel tempo: nella mitologia greca è una ninfa, figlia di Peribea e Lelanto, dalle movenze veloci come il vento. Dal greco “alos” (corona), viene l’aura con cui l’occulto definisce quel sottile campo di radiazione luminosa, invisibile alla normale percezione, che circonda e anima tutti gli esseri viventi. Aura è, infine, l’insieme dell’energia positiva. Come quella che anima la nostra passione. Abbiamo unito queste due parole in un solo nome in omaggio alla nostra terra e, insieme, a quel soffio magico di vita che può rendere il frutto del nostro lavoro qualcosa di unico e superiore.

CantinaCantina

Seleziona una taglia