• Chatta con noi

    LUN / SAB: 08.00-20.00

  • Chiamaci

    numero verde gratuito 800 987 134 attivo:

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Chiamaci

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Inviaci una mail
label.service.not.available

Collio Goriziano Malvasia Vigna 80 Anni

Codice Articolo: VFB00339 2019750

Collio Goriziano Malvasia Vigna 80 Anni

€21.90
Codice Articolo: VFB00339 2019750

Denominazione

Collio Goriziano DOC

Uve

Malvasia

Annata

2019

Tipologia

Bianco

Regione

Friuli-Venezia Giulia

Affinamento

Acciaio

Formato

0,75 l

Alcool

13 %

Occasione

Aperitivo tra amici

Abbinamento

Pesce e crostacei

€21.90

Note di degustazione

La Malvasia de I Clivi proviene dai vigneti di Brazzano di Cormons, che superano gli 80 anni di età. Piante così vecchie, sono parche in quantità ma ripagano producendo uve di altissima qualità, che poi ritroviamo nei vini di Mario Zanusso. Seguendo il suo credo aziendale, anche il viaggio compiuto dalla Malvasia da vigna a bottiglia avviene interamente in acciaio. 12 sono i mesi di affinamento sulle fecce fini, prima dell’imbottigliamento. Al calice il vino bianco si presenta di un bel colore oro. Il naso è catturato da suadenti note floreali e fresche, su cui spicca il fiore di camomilla. Il palato è piacevolmente secco, pieno, minerale, e di giusta persistenza. Lo si abbina facilmente a pesce e crostacei, piatti di mare in genere, anche fritti o salsati, ma si può aprire in compagnia, per un eccellente aperitivo fra amici.

CANTINA

Nei vigneti de i Clivi, punto di riferimento nella produzione di Ribolla Gialla nel Friuli Venezia Giulia, dimorano viti molto vecchie e in gran prevalenza autoctone. La maggior parte ha un’età compresa tra i 40 e i 60 anni, ma in alcuni appezzamenti ve ne sono esemplari non lontane dal secolo di vita. Affondando le loro radici in un terreno di roccia arenaria, hanno una bassa resa per ettaro, il che garantisce la naturale concentrazione e complessità dei loro frutti. Custodendo un così importante patrimonio, dal 1996 la famiglia Zanusso ha fatto di territorialità e longevità le parole chiave della sua attività. I dodici ettari di proprietà sono divisi in due zone a denominazione DOC che si contraddistinguono per diversi microclimi e sono coltivati a diverse varietà: Ribolla Gialla, Friulano, Verduzzo e Malvasia. Nella cantina I Clivi l’uva viene trattata evitando il più possibile l’uso di macchinari, per conservarne l’integrità e l’unicità. Il risultato di tanta finezza sono vini bianchi e spumanti di grande personalità e carattere, ma allo stesso tempo leggeri come una carezza per il palato.

CantinaCantina

Seleziona una taglia