• Chatta con noi

    LUN / SAB: 08.00-20.00

  • Chiamaci

    numero verde gratuito 800 987 134 attivo:

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Chiamaci

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Inviaci una mail
label.service.not.available

Colline Pescaresi Trebbiano Il Bianco di Ciccio

Codice Articolo: VFB00119 2020750

Colline Pescaresi Trebbiano Il Bianco di Ciccio

€7.90
Codice Articolo: VFB00119 2020750

Denominazione

Bianco IGT

Uve

Trebbiano Abruzzese Ed Altri Vitigni A Bacca Bianca

Annata

2020

Tipologia

Bianco

Regione

Abruzzo

Affinamento

Acciaio

Formato

0,75 l

Alcool

11.5 %

Occasione

Ogni giorno

Abbinamento

Pesce e crostacei

€7.90

Note di degustazione

Zaccagnini è una realtà abruzzese che dagli anni 70 continua a offrire vini di ottima qualità e che oggi arriva a contare 300 ettari di proprietà e una produzione di 3 milioni di bottiglie. Si trova a Bolognano, in provincia di Pescara, vicino al parco nazionale della Majella in una delle zone più vocate della regione Abruzzo. L’azienda vitivinicola Zaccagnini nasce nel 1978 grazie a Marcello Zaccagnini. Negli anni non ha mai smesso di svilupparsi e acquisire nuovi vigneti di proprietà. Il processo viene controllato in tutti i passaggi assicurando “totale qualità dal grappolo al vetro” che è diventato il motto di famiglia. Presenti nel panorama internazionale, i suoi vini sono tra i più amati negli Stati Uniti e più venduti in Italia. Grazie alla sua vasta serie di vigneti, la cantina riesce a fare un gran lavoro di selezione delle uve, studiando i terreni migliori dove crescere certe varietà e portare, quindi, in bottiglia un prodotto d’eccellenza. Il vitigno più coltivato è il Montepulciano ma Zaccagnini si dedica anche al Trebbiano, Chardonnay, Passerina e Pecorino per i bianchi e anche Cabernet Franc e Cannonau per i rossi. Originale è la linea tralcetto, dove ogni bottiglia esce dalla cantina con un rametto di vigna legato a mano intorno al collo a rappresentare le radici artigianali dell’azienda.Il Tralcetto “Bianco di Ciccio” è un blend di 85% Trebbiano e 15% Chardonnay. Pressatura sottovuoto ed estrazione solo del mosto fiore e fermentazione in vasche d’acciaio a temperatura controllata. Giallo paglierino pallido. Al naso profumi delicati di agrumi e frutta fresca con cenni floreali. In bocca arriva una buona freschezza, una beva immediata grazie al delicato profilo aromatico. Un bianco abruzzese da bere giovane tutti i giorni per accompagnare piatti di pesce e frutti di mare. Fritture, risotto allo scoglio e piatti di pasta.

CANTINA

Nelle zone della provincia di Pescara, in Abruzzo, nei pressi del comune di Bolognano, sorge la cantina Zaccagnini, nata nel 1978 come realtà familiare e cresciuta immensamente fino ad oggi. Il suo obiettivo, nonché motto, è sempre stato quello di “qualità totale, dal grappolo al vetro”, e questa filosofia si percepisce in ogni sorso che si fa dei loro vini . Oggi internazionalmente conosciuta, la cantina possiede 300 ettari vitati. Nonostante le dimensioni però, ogni singola fase della produzione, dalla coltivazione delle uve fino alla lavorazione e alla vendita, è controllata nei minimi dettagli con cura e passione. Inoltre, l’ampiezza del territorio coperto offre grande varietà di terreni e microclimi, che consentono un’accurata selezione delle uve, tutte autoctone, che vengono poi destinate ai diversi tipi di vini. Sono tante le varietà dei prodotti qui lavorati e venduti. A dominare la scena dei vini bianchi sono quelli che provengono dalle uve del pecorino e della Passerina, seguiti da Chardonnay e Trebbiano Abruzzese. Per quanto riguarda i rossi invece, il principale è naturalmente il Montepulciano, accompagnato in seconda battuta da Cannonau e Cabernet Franc.

CantinaCantina

Seleziona una taglia