• Chatta con noi

    LUN / SAB: 08.00-20.00

  • Chiamaci

    numero verde gratuito 800 987 134 attivo:

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Chiamaci

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Inviaci una mail
label.service.not.available

Bolgheri Superiore Rosso

Codice Articolo: VFR00129 2017750

Bolgheri Superiore Rosso

€59.90
Codice Articolo: VFR00129 2017750

Denominazione

Bolgheri DOC

Uve

Cabernet Sauvignon Merlot Sangiovese

Annata

2017

Tipologia

Rosso

Regione

Toscana

Affinamento

Legno piccolo

Origine

Made in Italy

allergens

Allergeni

Solfiti

Formato

0,75 l

Alcool

14 %

Occasione

Occasione importante

Abbinamento

Carni rosse

€59.90

Note di degustazione

L’azienda, che segue i criteri della coltivazione biologica garantita e certificata, si estende su un’area di 35 ettari di cui 14 impiantati a vigneto e 3 a oliveto. Vino prodotto da una vigna di 10 ettari posta a 100 metri sul livello del mare. I terreni presenti sono arenarie calcarifere e argille miste mentre il clima è di tipo mediterraneo temperato. La raccolta delle uve di Cabernet Sauvignon, Merlot e Sangiovese è esclusivamente manuale. L’età media dell’impianto è di 20 anni. La vinificazione inizia con la fermentazione alcolica in tinelli di legno tronco conici aperti mentre la fermentazione malolattica avviene in barrique. L'affinamento prosegue per 18 mesi in barrique di primo e di secondo passaggio, dopo i quali il vino rosso è sottoposto a stabilizzazione per un minimo di 12 mesi in bottiglia. Nel calice il rosso rubino di grande concentrazione porta al naso sentori di susine rosse, caffè, anice stellato, su un sottofondo mentolato e balsamico, con tostatura finale. Il sorso è di grande struttura, solido, con tannini perfettamente integrati che supportano un equilibrio con un lungo finale sapido, speziato, quasi pepato. Inevitabile accostare uno dei prodotti enologici più importanti del nostro paese a un’occasione importante, dove si avrà l’accortezza di accompagnarlo a piatti di carni rosse saporite o selvaggina.

CANTINA

Il nome della cantina Grattamacco deriva da "macco", parola che in antico etrusco stava per "ferro". Il terreno su cui, infatti, affondano le radici i suoi vigneti, è ricchissimo di minerali. Siamo in Toscana., in cima alle colline della zona DOC Bolgheri dove, dalla fine degli anni 70, i fratelli Maria Iris e Claudio Tipa hanno tra le mani la produzione di alcune delle etichette più ricercate dagli appassionati di buon vino. Le vigne di Grattamacco sono distribuite su 27 ettari e circondate da un fitto bosco che le separa dalla viticoltura circostante. Questo cordone protettivo concorre alla creazione di un microclima unico, favorendo la coltivazione di varietà a bacca rossa, come Sangiovese, accanto a uve bianche, come il Vermentino. Nella cantina Grattamacco, parte del gruppo Collemassari dal 2002, l’intero processo produttivo è portato avanti rispettando i principi dell’agricoltura biologica e l’ambiente ospitante. La selezione dei grappoli avviene manualmente e ciascun acino è esaminato con estrema attenzione. Le fermentazioni avvengono con lieviti naturali, donando un intenso aroma e una forte personalità a ciascuno dei vini Grattamacco. Nome e indirizzo produttore/distributore: Grattamacco - Loc. Lungagnano, 128, 57022 Castagneto Carducci (LI). I prodotti di questa cantina vanno conservati in un luogo fresco e asciutto lontano da fonti di calore.

CantinaCantina

Seleziona una taglia