• Chatta con noi

    LUN / SAB: 08.00-20.00

  • Chiamaci

    numero verde gratuito 800 987 134 attivo:

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Chiamaci

    lunedì-sabato dalle 08.00 alle 20.00
    0458613640

    *Il numero è a pagamento. Il costo equivale alla chiamata nazionale, la tariffa dipende dal gestore telefonico.

  • Inviaci una mail
label.service.not.available

Barolo Ca' dell'Oss

-30% i
Codice Articolo: VFR01965 2016750

Barolo Ca' dell'Oss

€20.93 €29.90
-30%
i
Codice Articolo: VFR01965 2016750

Denominazione

Barolo DOCG

Uve

Nebbiolo

Annata

2016

Tipologia

Rosso

Regione

Piemonte

Affinamento

Legno grande

Formato

0,75 l

Alcool

14.5 %

Occasione

Pranzo della domenica

Abbinamento

Carni rosse

€20.93 €29.90

Note di degustazione

L’azienda Bel Colle nasce nel 1974 sulla collina dei castagni a Verduno, nel cuore delle Langhe, da un’idea e dalla passione dei fratelli Franco e Carlo Pontiglione e Giuseppe Priola. Una realtà che ha sempre avuto come obiettivo quello di produrre vini di qualità rispettando le consuetudini e le lavorazioni tradizionali. Nel 2015 viene acquistata dalla famiglia Bosio che ha rinnovato le tecnologie di cantina, senza rinunciare alla tradizione: vinificazione in acciaio, affinamento dei grandi rossi in botti grandi di rovere francese e Slavonia. Le uve Nebbiolo per la produzione del Barolo Cà Dell’Oss arrivano da alcuni dei vigneti più importanti di Verduno e La Morra, ad un’altitudine di circa 400 m/slm, da terreni ricchi di calcare ed argilla, perfetti per andare a concentrare gli aromi all’interno degli acini andando a creare vini ricchi e potenti, ma allo stesso tempo eleganti. La vendemmia, come da disciplinare, viene eseguita a mano e i grappoli vengono posti all’interno di piccole ceste al fine di mantenere la materia prima integra e sana. Una volta giunte in cantina le uve vengono fatte fermentare in tini di acciaio inox per poi finire il loro percorso in parte in botti di legno grande, in parte in tonneaux da 500 litri, per una durata di 3 anni. Al termine di questo processo produttivo il vino presenta un profilo classico e tradizionale, ma con delle note leggermente più morbide che permettono al vino di essere godibile fin da subito. Il colore è un rosso granato brillante, con dei riflessi leggermente più mattonati. Il profumo è ricco, intenso e floreale, con sentori di rosa canina, violette, ciliegie, frutti di bosco ed erbe balsamiche. Una volta messo in bocca è corposo, strutturato, profondo ma anche fresco, sapido e lineare, di lunga persistenza. Tutte queste caratteristiche rendono questo rosso piemontese perfetto da essere bevuto durante un pranzo in compagnia di famigliari e amici, magari abbinato a della carne rossa.

Seleziona una taglia